Bundt cake allo zenzero, cannella e cioccolato bianco Un lievitato morbido e delizioso (e anche molto scenografico).

Bundt cake allo zenzero cannella cioccolato bianco

La bundt cake è una ciambella soffice e scenografica, che pare ispirarsi a una torta tipica dei paesi nord europei, nota come Gugelhupf o Kugelhupf, e si prepara utilizzando uno stampo speciale. La particolarità di questa torta, infatti, è nella forma, che permette di accogliere al meglio la glassa di copertura o altri tipi di decorazione, come lo zucchero a velo.
In questa ricetta un tocco speciale di frutta esotica che delizierà i vostri ospiti.

BUNDT CAKE ALLO ZENZERO BATTAGLIO

Dose per una tortiera da bund cake da 26 cm di diametro

Ingredienti per l’impasto

  • 240 g panna fresca (non zuccherata)
  • 110 g latte
  • 160 g burro
  • 70 g cioccolato bianco
  • 220 g zucchero
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 50 g zenzero fresco Battaglio
  • 3 uova intere
  • 210 g farina “00”
  • 100 g fecola
  • 12 g lievito per dolci
  • pizzico di sale

Ingredienti per la glassa

  • 120 g cioccolato bianco
  • 60 g panna fresca liquida
  • 20 g burro
  • pizzico di sale

Ingredienti per la decorazione

  • 3-4 rametti di ribes Battaglio
  • 3-4 spicchi di dattero Battaglio
  • 3-4 stecche di cannella
  • 3-4 rametti di rosmarino

Bundt cake allo zenzero cannella cioccolato bianco

PROCEDIMENTO

  1. In un pentolino versare panna, latte, burro, cioccolato bianco tritato, pizzico di sale, cannella in polvere, zenzero in polvere e zenzero fresco sbucciato e tagliato in 4-5 pezzi. Porre il pentolino sul fornello fino a che il contenuto sfiorerà il bollore.
  2. Una volta che gli ingredienti nella pentola arriveranno a bollore, versarli in una ciotola filtrandoli con un setaccio per recuperare i 4-5 pezzi di zenzero fresco. Inserire nella ciotola anche lo zucchero e mescolare con una frusta manuale affinché si sciolga nel composto caldo. Lasciarlo raffreddare per circa 15-20 minuti fino che la miscela raggiungerà la temperatura ambiente.
  3. Unire le 3 uova gradatamente e continuare a mescolare con la frusta a mano.
  4. Aggiungere al composto la farina, la fecola e il lievito setacciandoli. Mescolare energeticamente con la frusta per evitare grumi.
  5. Imburrare e infarinare uno stampo da bundcake, oppure ungerlo con lo spray staccante, versare l’impasto nella tortiera e cuocere in forno statico a 175° per circa 45-50 minuti. Prima di sfornare fare la prova cottura con uno stuzzicadenti. Lasciare raffreddare.
  6. Per la glassa versare in un pentolino la panna e il pizzico di sale e porre sul fornello fino a che raggiungerà il bollore. Versare la panna bollente in una ciotola contenente il cioccolato bianco tritato finemente e mescolare con una frusta affinché si sciolga. Dopo 2-3 minuti unire anche il burro a pezzetti e continuare a mescolare. Lasciare raffreddare la ganache fino che raggiunga la temperatura adatta per la glassatura: non troppo densa altrimenti non formerà l’effetto colante sulla torta, né troppo fluida altrimenti scivolerà via.
  7. Disporre la bundt cake sul piatto da portata. Con l’aiuto di un cucchiaio versare la glassa sulla superficie della torta.
  8. Decorare a piacere con rametti di ribes, rosmarino, spicchi di dattero e stecche di cannella.

I CONSIGLI DI LUCAKE:

  • Questa torta si conserva a temperatura ambiente sotto una cupola per dolci per 2 giorni.

Articolo creato in collaborazione con Luca Perego – food blogger e autore di Lucake. Pasticciere per lavoro e per passione. Attraverso le mie ricette voglio condividere e trasmettere il mio amore per i dolci, che sono diventati per me uno stile di vita.

Potrebbero piacerti

Immagine tisana tazza

BRR… ci vorrebbe una tisana!

La temperatura che cala repentinamente, il sole che tramonta prima, l’entusiasmo di ritrovarsi a casa, la sera, con una coperta e una serie tv da guardare: è ufficiale, è arrivato l’autunno! Quale miglior modo per temprare il corpo se non con una rilassante bevanda calda? In questo articolo vi proponiamo due ricette per preparare delle profumate tisane a base di frutta fresca.
halloween-battaglio

Chi ha paura della frutta?

Dolcetto o scherzetto: bisogna davvero scegliere? Con la frutta di Battaglio e un po’ di fantasia è possibile realizzare delle mini-ricette divertenti e gustosissime! Ve ne proponiamo tre talmente semplici che in poche mosse vi permetteranno di creare il vassoio di frutta perfetto per una merenda di Halloween!

Qualcuno ha detto merenda?

Tra compiti, sport e scalmanate sessioni di gioco, i bambini sembrano essere un’inesauribile fonte di energie. Anche per loro, però, arriva il momento di ricaricarsi e quale miglior modo per farlo se non con una buona e nutriente merenda?