Datteri per affrontare la corsa Ricchi di fibra e zuccheri per fornire energia prima dell’allenamento

Dattero per affrontare la corsa

Sai che i datteri sono ideali per affrontare la corsa? Sono infatti ricchi di fibra e zuccheri per fornire energia immediatamente disponibile e di graduale assimilazione. Scopri di più nell’articolo e segui i consigli di Giulia – la nostra wellness coach e founder del blog @fitisbeauty:

Dattero per affrontare la corsa

DATTERI: ecco il frutto per affrontare la corsa

Run, run, run! Correre è importante! Parola di Giulia, la nostra wellness coach e fondatrice del blog www.fitisbeauty.com. Bastano infatti 30 minuti di corsa 2/3 volte alla settimana per aumentare la tua autostima…

Se non sei allenata, ecco una mini guida per scoprire come ricominciare a correre.

SETTIMANA 1
Non cominciare subito con la corsa, ma falla precedere sempre da 5 minuti di riscaldamento. Organizza il tuo allenamento alternando 5 minuti di camminata sostenuta a 1 minuto di corsa, ripetendo l’esercizio per almeno 30 minuti e concludendo l’allenamento con 10 minuti di stretching.

SETTIMANA 2
Alterna 4 minuti di camminata a 2 di corsa per 30 minuti.

SETTIMANA 3
Ora sei finalmente pronta per arrivare a 3 minuti di camminata e 3 di corsa. Prosegui così fino a quando riuscirai a correre ininterrottamente per tutti i 30 minuti dell’allenamento. Raggiunto questo traguardo, potrai aumentare gradualmente il tempo dell’allenamento.
Ma come rendere ottimale il workout? Una mezz’oretta prima, mangia dei datteri! Gli zuccheri naturali presenti in questi piccoli frutti rappresentano una fonte concentrata di carboidrati rapidamente assorbibili. Sono anche ricchi di potassio, minerale importante per la funzione muscolare.

Giulia CalefatoArticolo creato in collaborazione con Giulia Calefato – wellness coach e fondatrice del blog www.fitisbeauty.com. Giulia è autrice del libro Fit is Beauty – Snella e Tonica in 12 settimane – edito da Fabbri Editori.

Potrebbero piacerti

sfondo di legno marrone con mandarini e decorazioni natalizie

Christmas Time? Tre tradizioni natalizie legate alla frutta esotica

/
In occasione delle feste ogni famiglia ha le sue tradizioni, ma alcune sono adottate praticamente da tutti: l’apertura dei regali alla mezzanotte della vigilia di Natale, il cotechino con le lenticchie il 31 dicembre, l’arrivo della Befana ogni anno, il 6 gennaio. Noi di Battaglio oggi vi guideremo alla scoperta di tre delle più famose tradizioni natalizie legate alla nostra amata frutta esotica. Pronti?
ragazza mangia macedonia frutta sul prato

Dopo il Jogging, il primo passo è la frutta

/
Fresca, invitante ma soprattutto amica del tuo benessere! Dopo l’attività fisica, scopri la frutta esotica che ti aiuta a reintegrare sali minerali e vitamine con gusto! Un motivo in più per rimettersi in forma senza rinunciare al piacere.

Il fico: l’alleato più dolce per la tua salute

L’arrivo dell’estate porta con sé della deliziosa frutta di stagione, tanto buona quanto nutriente e ricca di proprietà benefiche. Tra i frutti più amati ci sono senza dubbio i fichi, famosi per la loro polpa dolce e colorata.