Qualcuno ha detto merenda? Buona e nutriente, niente batte la frutta quando è ora di fare uno spuntino!

Tra compiti, sport e scalmanate sessioni di gioco, i bambini sembrano essere un’inesauribile fonte di energie. Anche per loro, però, arriva il momento di ricaricarsi e quale miglior modo per farlo se non con una buona e nutriente merenda?

Tanto a metà mattinata quanto a metà pomeriggio reintegrare gli zuccheri consumati durante la giornata è un momento fondamentale per i più piccoli: basti pensare che, in una normale giornata scolastica, il cervello di un bambino consuma una quantità di glucosio doppia rispetto a un adulto!

Ecco perché la frutta, ricca di vitamine e sali minerali, è l’alimento perfetto per uno spuntino gustoso e rigenerante. Vediamo insieme quale scegliere e come fare per proporla ai bambini in modo divertente e appetitoso!

BANANA: IL FRUTTO DEGLI SPORTIVI

Col suo carico di potassio aiuta i muscoli a rimanere tonici e combatte la spossatezza. Amatissima dai bambini per il suo sapore dolce e perché, diciamolo, è il frutto più facile da sbucciare! Un trucchetto per renderla ancora più appetitosa agli occhi dei più piccoli? Provate a trasformarla in un frullato super gustoso e aggiungete un cucchiaino di cacao in polvere: impossibile resistere!

FRAGOLA: LA PIÙ BELLA DEL REAME

Rossa, gustosa e succosa, la fragola è il frutto preferito di tanti bambini, per i quali è particolarmente indicata perché ricca di calcio, che agisce direttamente sullo sviluppo delle ossa e il benessere dell’intero organismo. Si presta benissimo a molti usi: dall’intramontabile accoppiata con la panna, alla più salutare ma gustosissima versione con limone e zucchero, fino a degli originali e coloratissimi spiedini di frutta!

L’UVA: UN CHICCO TIRA L’ALTRO!

Grazie al suo alto contenuto di zuccheri, l’uva è un perfetto alleato per il cervello e per il corpo. Ottima per una pausa durante i compiti o come merenda prima di fare sport, l’unico vero problema dell’uva è smettere di mangiarla! Piccola curiosità: in molti, quando gustano questo frutto, scartano i suoi semini; in verità si tratta di un concentrato di benefici curativi per la pelle, la circolazione del sangue e persino per la vista: i semi dell’uva sono un vero e proprio medicinale naturale!

Quel che è certo è che, quando si parla di merenda, la frutta è sempre un’ottima idea! Forza allora, non vi resta che scegliere la vostra preferita e fare il carico di energia!

Potrebbero piacerti

Immagine tisana tazza

BRR… ci vorrebbe una tisana!

La temperatura che cala repentinamente, il sole che tramonta prima, l’entusiasmo di ritrovarsi a casa, la sera, con una coperta e una serie tv da guardare: è ufficiale, è arrivato l’autunno! Quale miglior modo per temprare il corpo se non con una rilassante bevanda calda? In questo articolo vi proponiamo due ricette per preparare delle profumate tisane a base di frutta fresca.
halloween-battaglio

Chi ha paura della frutta?

Dolcetto o scherzetto: bisogna davvero scegliere? Con la frutta di Battaglio e un po’ di fantasia è possibile realizzare delle mini-ricette divertenti e gustosissime! Ve ne proponiamo tre talmente semplici che in poche mosse vi permetteranno di creare il vassoio di frutta perfetto per una merenda di Halloween!

Come addolcire il rientro con il passion fruit

Dopo la pausa estiva, è tempo di riprendere la routine. Tornare ai vecchi ritmi con le energie giuste non è semplice, ancora meno lasciarsi definitivamente alle spalle il sapore dell’estate.