Decorare la tavola di Natale: ecco la frutta giusta! Idee di Natale per le decorazioni con la frutta

decorazioni di Natale con la frutta

Decorare la casa per le feste è un piacere che si rinnova ogni anno e ci permette di dare libero sfogo a fantasia e creatività. Per creare un’atmosfera magica però – oltre all’albero di Natale e ai classici addobbi – non bisogna sottovalutare l’importanza della tavola: la regina indiscussa attorno alla quale si riunisce tutta la famiglia. Per questo abbiamo raccolto qualche idea originale utilizzando la frutta per lasciare i commensali a bocca aperta. Scopriamole insieme!

Mele candele

Le mele, oltre a “togliere il medico di torno”, sono ottime per realizzare delle originali candele natalizie. Basta realizzare un foro nella parte del picciolo della dimensione di una candela o un cerino, riporle su un piattino e distribuirle sulla tavola. Facile, vero?

mele candele

 

Melograno segnaposto

Forma tondeggiante e colore natalizio rendono il melograno un segnaposto perfetto per la tavola imbandita, nonché molto semplice da realizzare. Basta legare al picciolo un cartoncino con il nome di ogni commensale, o ancora scriverlo direttamente sul frutto con un pennarello, meglio se di colore oro.

melograno segnaposto

Ananas a centrotavola

L’ananas, anche detto “pigna delle Indie”, è un frutto dal grande fascino ornamentale e dalla presenza molto scenografica. In occasione delle feste, inoltre, può trasformarsi in un vero e proprio albero di Natale in miniatura, perfetto per il nostro centrotavola. Come? Basta utilizzare le sue foglie come rami in cui distribuire lucine o piccole decorazioni e il gioco è fatto!

Arance ornamentali

Una delle decorazioni natalizie più classiche è a base di arance: è sufficiente inserire dei chiodi di garofano nella scorza e creare le forme più disparate per dare vita a piccole decorazioni affascinanti da distribuire sulla tavola. Un consiglio: meglio prepararle a ridosso del pranzo per conservare tutto l’aroma che ci ricorda proprio il Natale!

arance ornamentali

Alberello di frutta

Un’idea molto originale è quella di creare un alberello di frutta fresca. Per costruire la struttura, conficcate una carota al centro di una mela. Per creare i rami, aggiungete al vostro albero di Natale degli stuzzicadenti con la frutta più colorata e di vostro gusto: fettine di kiwi, litchi, frutti di bosco, acini d’uva e magari una fetta di carambola come stella dell’albero, et voilà!

Potrebbero piacerti

A Natale? Scegli il tropicale!

In questo momento dell’anno è facile recarsi al supermercato e imbattersi in frutti provenienti da ogni parte del mondo: strani, colorati e dall’aspetto davvero insolito. Se banana, ananas e mango fanno ormai parte della nostra spesa quotidiana, ci sono invece alcuni prodotti che appaiono magicamente quasi solo nel periodo natalizio e di cui, però, sappiamo ben poco.
halloween-battaglio

Chi ha paura della frutta?

Dolcetto o scherzetto: bisogna davvero scegliere? Con la frutta di Battaglio e un po’ di fantasia è possibile realizzare delle mini-ricette divertenti e gustosissime! Ve ne proponiamo tre talmente semplici che in poche mosse vi permetteranno di creare il vassoio di frutta perfetto per una merenda di Halloween!

Frutta e fitness: i consigli prima e dopo l’allenamento

Con l’arrivo dell’estate chi non ama godersi le belle giornate e soprattutto allenarsi all’aperto? Che si tratti di una lunga passeggiata, una gita in bicicletta o qualcosa di più impegnativo come una corsa intensa, è sempre importante però ricordarsi di accompagnare l’attività fisica a una sana alimentazione.